Rilascio di Evernote 5 Beta; Revisione dell'interfaccia e localizzazione

Evernote è un servizio di sincronizzazione delle note popolare e la sua presenza su così tante piattaforme è solo una delle tante cose che lo rendono eccezionale. Stranamente, un ottimo servizio come Evernote, la sua app per Mac è altrettanto poco lusinghiera. Questo sta per cambiare però e, si spera, molto presto. Evernote ha rilasciato la versione Beta di Evernote 5 per Mac e oltre alle nuove funzionalità l'interfaccia è stata completamente revisionata. Non solo ci sono cambiamenti estetici significativi, ma il flusso dell'app e il modo in cui visualizzi gli articoli sono stati cambiati in meglio. La nuova versione offre diversi modi per visualizzare le note che hai aggiunto nei tuoi blocchi note. La navigazione è stata migliorata come è stato l'editor delle note ed è stato introdotto un atlante che consente di vedere la distribuzione geografica di dove sono state aggiunte le note. Inoltre, sono state introdotte scorciatoie da tastiera.

Scaricare la beta sarà leggermente complicato; puoi trovarlo su diversi repository di app o su un client Evernote che non è stato scaricato dal Mac App Store. Cerca come aggiornare l'app e dovresti essere in grado di trovare un'opzione per passare alla versione beta. Se sembra complicato, cerca la versione Beta stessa su un repository di app.

Quando avvii l'app, la prima cosa che noterai è come non assomiglia a quella precedente. La trasformazione è a dir poco un brutto anatroccolo che si trasforma in un cigno. I controlli sono distribuiti in modo diverso ora; una barra laterale sinistra consente di alternare tra note e taccuini e un'area di accesso rapido consente di aggiungere le note più importanti per un accesso più rapido. Quest'area, chiamata Scorciatoie, ti permetterà di aggiungere note, quaderni e persino tag all'area. La creazione di una nuova nota è una questione di un singolo clic sul nuovo pulsante "Nuova nota" in alto.

Notebook Evernote

Se passi alla vista Note, verrai accolto con una bella carta come la vista per ogni nota completa di un frammento da essa. Esistono diverse visualizzazioni tra cui scegliere ed è possibile aggiungere tag a una nota dal riquadro di anteprima sulla destra.

Evernote

Infine, visita la scheda Atlas e attiva il servizio di localizzazione per l'app. Una volta abilitato, Evernote monitorerà il punto in cui hai creato una nota e le organizzerà per città con una mappa mondiale per visualizzarle tutte. La funzione ha lo scopo di aiutare gli utenti a trovare le note che hanno aggiunto in una determinata posizione.

Evernote Atlas

Altre nuove aggiunte all'app includono un'attività nella parte superiore che ti semina tutte le modifiche apportate nei tuoi blocchi appunti condivisi. Anche la funzione di ricerca viene aggiornata con la ricerca dal vivo e puoi limitarla a un determinato notebook. Le scorciatoie che sono state aggiunte ti consentono di passare a un blocco note, passare a Tutte le note, accedere a uno dei le sezioni sulla barra laterale, modifica il titolo e il testo della nota corrente e aggiungi un rientro durante la modifica di a Nota. Tutto ciò che si può dire su questa beta è che se le funzionalità non ti tentano, l'interfaccia lo farà.

Scarica Evernote 5 Beta per Mac

watch instagram story