Software di recupero dati professionale per Mac e Windows: recensione di Recoverit 8.0

La perdita di file non è qualcosa che puoi sempre prevenire. È possibile eseguire backup regolari, mantenere un backup fuori sede e uno locale, ma i backup pianificati non possono salvarti continuamente da perdite di dati impreviste. Se ti capita di perdere un file prima che venga eseguito il backup pianificato, devi trovare un'app di recupero dati in grado di recuperare in modo affidabile i dati persi.

Il recupero dei dati è possibile?

Se hai perso un file, è probabile che Google trovi modi per recuperarlo e la prima cosa che ti verrà consigliato di verificare è un backup automatico del file che hai perso creato dall'app in cui era aperto in. Sfortunatamente, poche app offrono questa opzione.

I consigli generali sul ripristino dei file ti dicono che se riavvii il sistema, il ripristino dei file non è più possibile a meno che non utilizzi uno strumento di livello militare per ripristinarlo. Questo non è vero, o è vero solo in parte. Esiste un software di recupero dati che non solo può recuperare i dati dopo che il sistema è stato riavviato, ma anche dopo che è stato riavviato più volte. In effetti, rimarrai sorpreso da quanti dati possono essere recuperati anche dopo che un disco rigido è stato formattato.

Se i tuoi dati sono andati persi a causa di un arresto anomalo del sistema, hai formattato un'unità, hai cancellato il Cestino o Cestino o hai usato Maiusc+Canc (Windows) per eliminare un file, può ancora essere recuperato.

Software di recupero dati

Non mancano i software di recupero dati ma non è gratuito e non è sempre economico. Spesso, il costo del software viene misurato nei dati che è necessario recuperare. Se hai bisogno di un'app affidabile che funzioni sia su Windows che su macOS, ti consigliamo Recuperare. È in circolazione da un po' di tempo; ha migliorato il recupero dei dati nel corso degli anni e funziona ugualmente bene su tutte le piattaforme che supporta.

Recoverit ha recentemente rilasciato la sua versione più recente, Recoverit 8.0 che ora recupera i file molto, molto più velocemente rispetto alle versioni precedenti. In effetti, il recupero dei file che richiederebbe un'ora è stato ridotto a pochi minuti.

Recuperare

Recoverit è ricco di funzionalità. Non esegue il ripristino di massa dei dati scaricando ogni singolo file che è stato recuperato sul tuo sistema, lasciandoti passare al setaccio e trovare quello che stai cercando. Invece, l'app offre un recupero dati mirato; puoi scegliere da quale unità o anche da quale cartella recuperare i file e solo dopo la scansione iniziale inizierà il recupero dei dati.

La scansione iniziale di Recoverit ti mostrerà tutti i file che possono essere recuperati. Puoi quindi selezionare quelli che vuoi recuperare e invece di aspettare che l'app recuperi tutti i file che ha indicizzato (come con molte app di ripristino), puoi ottenere rapidamente solo uno o pochi file che bisogno.

Piattaforme e file system supportati

Come accennato, Recoverit funziona sia su Windows che su Mac. Ciò significa che oltre a supportare due dei più diffusi sistemi operativi desktop, può anche funzionare letteralmente con qualsiasi file system.

Sono supportati tutti i file system come NTFS, FAT, exFat.

Tipi di file e dispositivi supportati

Recoverit può recuperare immagini perse, documenti, video, file audio, e-mail e persino file archiviati. Ha anche una funzione di anteprima ordinata in cui, una volta che i file recuperabili sono stati indicizzati dopo la scansione iniziale, è possibile visualizzarli in anteprima. Inoltre, l'app può anche recuperare file cancellati da schede di memoria da telefoni Android, GoPro e droni e persino unità floppy. Se disponi di più unità, Recoverit può scansionare e recuperare file da più di 10 unità contemporaneamente.

Facile da usare

Sebbene questa non sia esattamente una caratteristica tecnica, semplifica il recupero dei dati. Le app che offrono opzioni complicate quando è necessario recuperare rapidamente un file rendono difficile il recupero dei dati persi. Il recupero dei file è tecnico, ma i tecnicismi non sono qualcosa che l'utente medio, con dati persi, conosce o ha il tempo di imparare.

Recoverit offre il ripristino in tre semplici passaggi; Seleziona, Scansiona e Recupera.

Unità e partizioni di ripristino

Le unità e le partizioni di ripristino non sono facilmente accessibili dal desktop. Per impostazione predefinita, il tuo sistema è in grado di accedervi quando si verifica un problema con il sistema operativo o il file system sulle unità principali. Recoverit può riparare le unità di ripristino se sono state danneggiate.

Costo

Recoverit ha una versione gratuita che ti permette di recuperare 100MB di file. Poiché l'app non si limita a recuperare tutti i file indicizzati e ti consente invece di scegliere i file che desideri recuperare, potrebbe essere sufficiente per le esigenze di ripristino dei file di base. Per file più grandi, dovrai acquistare una licenza per l'app. La licenza della versione pro costa $ 39,95 per una licenza e $ 59,95 per una licenza a vita.

Funziona?

Abbiamo eseguito Recoverit nel Cestino di Windows 10. Questa è una posizione che viene costantemente pulita, ovvero i file vengono rimossi da essa regolarmente. Recoverit è stato in grado di indicizzare i file recuperabili di due mesi fa. I file, una volta recuperati, si sono aperti senza problemi. Nessuno dei file era corrotto, come spesso accade quando vengono recuperati file particolarmente vecchi. Se hai appena perso un documento importante, Recoverit è sicuramente uno strumento che dovresti provare.

Scarica Recoverit 8.0 Nuovo aggiornamento

watch instagram story