Come ricollegare un'unità USB espulsa su Windows 10

Puoi scollegare o espellere un'unità USB o un'unità esterna da Windows 10. Non esiste un pulsante fisico per il lavoro. Invece, è necessario fare clic con il tasto destro del mouse sull'unità e selezionare Espelli dal menu di scelta rapida o utilizzare la barra delle applicazioni per espellerlo. Se hai espulso un'unità e desideri accedervi di nuovo, probabilmente rimuovila fisicamente dal tuo sistema e quindi ricollegala. Ciò richiede al sistema di eseguire la scansione per rilevare eventuali modifiche hardware e rilevare la "nuova" unità. Questo va bene se è facile scollegare l'unità ma, se è difficile da raggiungere, è possibile rimontare un'unità USB espulsa senza rimuoverla fisicamente e ricollegarla. Ecco come.

Avvertenza: questo trucco potrebbe disconnettere momentaneamente tutti i dispositivi collegati al sistema tramite una porta USB. Se è ancora possibile utilizzare il sistema senza un mouse USB, ad esempio tramite un touchpad o un touchscreen, è possibile utilizzare questo metodo. In caso contrario, non sarai in grado di interagire con il tuo sistema fino a quando non lo riavvierai o lo forzerai a rilevare nuovo hardware.

Rimontare l'unità USB espulsa

Collegare un'unità USB e quindi espellerla da Windows 10. Apri Gestione dispositivi e vai su Visualizza> Dispositivi per connessione. In questa nuova vista dei dispositivi, cerca la tua unità. Avrà un'icona esclamativa gialla su di essa. Trova il dispositivo a cui è collegato. Nello screenshot seguente, questo dispositivo è stato collegato al PC tramite USB Root Hub (USB 3.0). Fai clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo e seleziona "Disabilita dispositivo" dal menu contestuale. Se manca l'opzione di disabilitazione, utilizzare l'opzione di disinstallazione del dispositivo. Prendi nota del dispositivo di cui è un sottogruppo. Nello screenshot seguente, è un sottogruppo del controller eXtensible Intel USB 3.0.

Attendi che il dispositivo venga disinstallato. A questo punto, tutti i dispositivi collegati al sistema tramite una porta USB potrebbero smettere di funzionare.

In Gestione dispositivi, fai clic con il pulsante destro del mouse sul dispositivo in cui è stato elencato il dispositivo disinstallato (Controller USB eXtensible Intel 3.0) e seleziona "Cerca modifiche hardware". Eseguirà la ricerca dell'hardware e ricollegherà automaticamente tutti i dispositivi USB al sistema, inclusa l'unità che è stata smontata / espulsa.

Questo è un modo piuttosto noioso per ricollegare un'unità USB espulsa, quindi potresti voler usarla solo quando non è possibile rimuovere fisicamente un'unità o se è troppo fastidiosa. Se sei su un desktop anziché su un laptop, è probabile che non riesci a utilizzare questo metodo se il mouse si collega tramite una porta USB. In alcuni casi, a seconda dell'hardware in uso, potresti essere in grado di utilizzare un mouse anche dopo aver disabilitato l'opzione Dispositivo USB a cui è stata collegata l'unità ma che dipende in realtà dal sistema ed è altrimenti fuori dal tuo mani.

watch instagram story