Come ottenere l'opzione "Apri finestra di comando qui" in Esplora risorse in Windows 10

click fraud protection

PowerShell viene installato per impostazione predefinita in Windows 10. Microsoft ha lentamente spinto PowerShell al centro della scena. È probabile che PowerShell alla fine sostituirà completamente il Prompt dei comandi. Rimane ancora un po 'di tempo prima che ciò accada, ma è iniziato. Dopo il Aggiornamento dei creatori, Windows 10 ha sostituito il prompt dei comandi nel menu Power Users con PowerShell. Ha anche rimosso l'opzione "Apri finestra di comando qui" in Explorer. Nelle versioni precedenti di Windows e fino all'aggiornamento dell'anniversario di Windows 10, se si è tenuto premuto il tasto tasto MAIUSC e facendo clic con il tasto destro all'interno di una cartella, nel contesto è disponibile l'opzione "Apri finestra di comando qui" menù. È stato sostituito con PowerShell ma puoi riaverlo. Ecco come.

Apri qui la finestra di comando

Per ripristinare la finestra di comando Apri qui nel menu di scelta rapida di Explorer, è necessario modificare il registro di Windows. Avrai bisogno dei diritti amministrativi per modificare il registro. È improbabile che ciò rompa qualcosa, ma è comunque necessario eseguire il backup del registro di Windows.

instagram viewer

Apri Blocco note e incolla quanto segue nel file. Salvalo con l'estensione REG.

Editor del Registro di sistema di Windows versione 5.00 [HKEY_CLASSES_ROOT \ Directory \ shell \ cmdprompt] @ = "@ Shell32.dll, -8506" "Extended" = "" "NoWorkingDirectory" = "" [HKEY_CLASSES_ROOT \ Directory \ shell \ cmdprompt \ command] @ = "cmd.exe / s / k pushd \"% V \ "" [HKEY_CLASSES_ROOT \ Directory \ Background \ shell \ cmdprompt] @ = "@ Shell32.dll, -8506" "Extended" = "" "NoWorkingDirectory" = "" [HKEY_CLASSES_ROOT \ Directory \ Background \ shell \ cmdprompt \ command] @ = "cmd.exe / s / k pushd \"% V \ "" [HKEY_CLASSES_ROOT \ Drive \ shell \ cmdprompt] @ = "@ Shell32.dll, -8506" "Extended" = "" "NoWorkingDirectory" = "" [HKEY_CLASSES_ROOT \ Drive \ shell \ cmdprompt \ command] @ = "cmd.exe / s / k pushd \"% V \ ""

Esegui questo file. Fai clic con il tasto destro del mouse e seleziona l'opzione "Unisci" nel menu contestuale. Se richiesto, inserire la password dell'amministratore.

Vedrai apparire alcuni avvisi ma non sono niente di straordinario. Una volta che il file di registro è stato unito, tieni premuto il tasto Maiusc e fai clic con il pulsante destro del mouse all'interno di qualsiasi cartella.

L'opzione Apri finestra di comando qui tornerà nel menu di scelta rapida. L'opzione Apri finestra di PowerShell qui non è toccata. Puoi usare uno di loro.

Aggiungi prompt dei comandi per vincere + X menu

L'aggiornamento dei creatori ha anche rimosso il prompt dei comandi dal menu Win + X. Ancora una volta, non è impossibile riaverlo. In realtà è più facile ripristinarlo rispetto all'opzione Apri finestra del comando qui.

Fare clic con il tasto destro sulla barra delle applicazioni e selezionare Impostazioni barra delle applicazioni dal menu di scelta rapida. Questo aprirà l'app Impostazioni e ti porterà a Personalizzazione> Barra delle applicazioni. Scorri verso il basso e disattiva l'opzione "Sostituisci prompt dei comandi con Windows PowerShell nel menu quando faccio clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start o premo il tasto Windows + X". La modifica viene applicata immediatamente.

Questo è solo uno dei pochi problemi in crescita che derivano dagli aggiornamenti di Windows 10. L'aggiornamento Creators ha anche rimosso l'opzione per modificare il carattere di sistema per vari elementi, ma esiste un'app che ti consente cambia la dimensione del carattere del sistema manualmente.

watch instagram story