Come personalizzare Budgie Desktop

All'inizio, il desktop Budgie era disponibile solo su una distribuzione Linux. Col passare del tempo, ha guadagnato popolarità e successivamente è diventato disponibile su una miriade di distribuzioni. Dato che Budgie è abbastanza nuovo, non ci sono molte informazioni su come modificarlo. Ecco perché in questo articolo, esamineremo come modificare e personalizzare l'ambiente desktop Budgie. Tratteremo di tutto, dalla modifica dei caratteri all'installazione temi e icone personalizzatie pasticciare con i pannelli.

Aspetto

È sorprendentemente facile personalizzare il desktop Budgie. A differenza di alcuni desktop, le impostazioni per cambiare le cose non vengono nascoste e nascoste. Invece, gli utenti possono facilmente rendere il loro desktop GTK3 + preferito nel modo che preferiscono. Le impostazioni si trovano nell'area del pannello e non dietro a innumerevoli menu.

Per modificare l'aspetto di Budgie, vai al pannello e fai clic sull'icona quadrata alla fine del pannello. Fare clic per visualizzare il riquadro delle impostazioni. Da qui, fai clic sull'icona a forma di ingranaggio. L'icona a forma di ingranaggio si apre nell'area delle impostazioni generali per il desktop.

Tema scuro

Per qualche ragione, gli sviluppatori di Budgie sono ossessionati dai temi oscuri. Hanno un bell'aspetto, ma l'aspetto non è per tutti. Se desideri disattivare i temi scuri, è incredibilmente facile farlo. Nell'area di impostazione dell'aspetto, trova "Tema scuro" e fai clic sul dispositivo di scorrimento accanto per disattivare questa funzione. Vuoi riaccenderlo? Fai di nuovo clic sul dispositivo di scorrimento.

Tema incorporato

Budgie ha un tema che è "integrato". Questa impostazione è solo una piccola modifica del desktop per integrare ulteriormente il tema stock GTK + nel sistema. Sono bei tocchi, ma se non ti interessa utilizzare il tema predefinito, potresti voler disabilitare questa funzione. Disabilita "incorporato" trovando "Tema incorporato" nella sezione aspetto e facendo clic sul dispositivo di scorrimento per disabilitarlo.

Tema del widget

Budgie è costruito in parte usando Gnome Shelle GTK3 +. Di conseguenza, utilizza temi GTK3 +. Un altro termine per questi temi sono "widget", in quanto rappresentano il modo in cui i "widget" della finestra appaiono sul desktop.

Il tema del widget Budgie originale sembra fantastico. In effetti, utilizza uno dei temi GTK3 + più popolari in circolazione. Tuttavia, non tutti hanno lo stesso gusto, quindi sarebbe bello cambiare le impostazioni.

Cambia il tema GTK3 + andando nell'area delle impostazioni dell'aspetto, trovando il "tema del widget" e selezionando il menu a discesa accanto ad esso. Il menu a discesa mostrerà tutti i temi installati sul sistema. Seleziona un tema adatto a te.

Tema icona

Budgie viene spesso con il tema dell'icona Arc (o Pocillo se stai usando Ubuntu budgie). È una combinazione stellare dei set di icone Faba e Moka, con alcune modifiche. Di conseguenza, tutte le icone hanno un bell'aspetto quadrato ed elegante. Se non sei un fan di queste icone, puoi cambiarle.

Apri le impostazioni dell'aspetto e scorri verso il basso per trovare "Tema icona". Accanto all'area del tema dell'icona, seleziona il menu a discesa. Questo mostrerà tutti i temi di icone attualmente installati sul sistema a cui Budgie ha accesso. Cambia temi semplicemente selezionando un tema dall'elenco. Le icone cambieranno all'istante.

Tema del cursore

Odio il modo in cui il tuo cursore del mouse appare in Budgie? Da non preoccuparsi! C'è un modo per cambiarlo! Nelle impostazioni dell'aspetto, trova "Tema del cursore" e fai clic sul menu accanto ad esso. Questo menu visualizza tutti i temi cursore installati. Per passare a un nuovo tema, selezionane uno nell'elenco. Successivamente, il sistema cambierà i temi.

Nota: a volte i programmi non accettano immediatamente le modifiche al tema del cursore. Spesso l'intero PC deve riavviarsi prima di accettare le modifiche.

Caratteri

Se stai cercando di modificare le impostazioni del carattere sul desktop Budgie, l'area dell'aspetto è il posto dove farlo. Apri il riquadro delle impostazioni sulla destra e scorri verso il basso per trovare "Caratteri".

In quest'area Font, agli utenti viene data molta libertà di cambiare il modo in cui il testo viene visualizzato in Budgie. Qui gli utenti possono modificare il carattere del titolo della finestra, il carattere dell'interfaccia, nonché il carattere utilizzato per i documenti e il carattere monospace. La modifica dei singoli caratteri li applica immediatamente al sistema.

Pannello

Stai cercando di cambiare le impostazioni del pannello? Fortunatamente per te, con Budgie il desktop non è bloccato ed è molto facile cambiare il pannello. Per iniziare, devi accedere all'area delle impostazioni del pannello di Budgie. Fai clic sull'icona quadrata alla fine del pannello. Questo rivela il riquadro delle impostazioni familiari con cui abbiamo interagito. Cerca "Pannello" e fai clic su di esso. Questo porta l'utente nell'area di configurazione del pannello dell'area molto approfondita del desktop.

Qui, gli utenti possono creare nuovi pannelli, aggiungere widget / rimuovere widget, modificare le dimensioni del pannello e tutto il resto.

Creazione di pannelli

Devi creare un nuovo pannello? È facile! Nell'area delle impostazioni del pannello del desktop Budgie, cercare un segno +. Si trova accanto alle impostazioni di orientamento del pannello. Fai clic su questo simbolo e istantaneamente Budgie creerà un nuovo pannello con cui interagire.

Non sei soddisfatto del tuo nuovo pannello?

In questa area delle impostazioni, gli utenti possono cambiare l'aspetto del pannello. Cambia l'orientamento del pannello facendo clic sul menu "posizione", cambia le dimensioni del pannello andando al "menu dimensioni", ecc.

Per eliminare un pannello, fare clic su "gestisci pannello", selezionare il pannello desiderato e fare clic sul simbolo - per eliminarlo.

applet

Devi aggiungere alcune applet al tuo pannello? Ecco come farlo! Vai alla sezione "applet" delle impostazioni, quindi fai clic sul segno +. Si aprirà un menu, in cui l'utente può selezionare una nuova applet da aggiungere.

Per rimuovere un'applet, fare clic sull'applet desiderata, quindi fare clic sul segno - per rimuoverla.

È anche possibile riposizionare le applet. Evidenzia un'applet, quindi fai clic sulle frecce su e giù per spostarla.

Conclusione

Budgie è una solida interpretazione della moderna esperienza Linux. I valori predefiniti sono belli, semplici e puliti. Man mano che cresce in popolarità, speriamo di iniziare a vedere sempre più distribuzioni Linux che lo includono come una delle opzioni desktop predefinite.

watch instagram story