Hotot è un client Twitter minimalista a riquadro singolo per Ubuntu Linux

Ci sono alcuni client Twitter che sono ampiamente utilizzati in Ubuntu, come Gwibber e TweetDeck. Tuttavia, se stai cercando un client Twitter minimalista con una completa integrazione con Twitter, potresti innamorarti Hotot. Si tratta di un client open source creato su Twitter utilizzando Python che ha un'interfaccia come un'app per iPhone o Android. Nonostante il suo aspetto minimalista, viene fornito con funzionalità avanzate, come Sock Proxy e supporto proxy HTTP, notifica nativa supporto di sistema per ambienti desktop Gnome e KDE, un framework di estensioni per consentire estensioni di terze parti e un indicatore di app menù. Tutte le opzioni appaiono in un'interfaccia pulita e ordinata con menu a discesa compatti e pulsanti per accedere alle opzioni.

Per iniziare seleziona un nome utente e fai clic Crea un profilo.

Ubuntu 11

Nel passaggio successivo, fai clic sull'opzione "Fai clic per continuare" o incolla l'URL specificato nel browser. Questo ti porterà a una pagina in cui dovrai autorizzare il tuo account Twitter dopo il quale verrà fornito un codice per accedere a Hotot. Immettere il codice indicato nella sezione Codice PIN dell'interfaccia Hotot e fare clic su OK.

Codice

Questo ti farà accedere al tuo account Twitter tramite Hotot. La stessa sessione verrà utilizzata per accedere fino a quando non si sceglie di eliminare il codice. Questo può essere fatto disconnettendosi e facendo clic Elimina dall'interfaccia principale di Hotot, per terminare la sessione desktop autorizzata.

Interfaccia principale

I pulsanti in alto possono essere utilizzati per visualizzare menzioni, retweet di messaggi e sequenza temporale di Twitter.

Retweet

Per twittare un messaggio, fai clic su Comporre e inizia a twittare.

Tweet

Puoi anche eseguire ricerche personalizzate per trovare Tweet e persone. Una ricerca può essere avviata utilizzando il pulsante Cerca nell'angolo in alto a destra dell'interfaccia principale.

Ricerca

Per opzioni avanzate, vai su Preferenze dal menu della barra delle applicazioni. È inoltre possibile accedervi facendo clic sull'icona Hotot dalla barra degli strumenti nell'interfaccia principale.

area di notifica

In Preferenze, puoi cambiare la skin dell'interfaccia, la dimensione e il colore del carattere, impostare le impostazioni proxy e visualizzare il tuo numero di token. Questo numero di token può essere utilizzato per accedere nuovamente utilizzando le stesse credenziali nel caso in cui si eliminino le informazioni sul token. Pertanto, non sarà necessario creare un nuovo ID e utilizzare lo stesso numero di token per accedere nuovamente con la sessione pre-autorizzata.

Pelle

Puoi installare Hotot inserendo i seguenti comandi nel Terminale o dal link per il download fornito alla fine di questo post:

sudo add-apt-repository ppa: hotot-team sudo apt-get update && sudo apt-get install hotot

Scarica Hotot

watch instagram story