Installa software non disponibile nel repository Ubuntu con Bleeding Edge

Molti software spesso non sono disponibili nel repository ufficiale delle app Ubuntu, il che rende difficile trovare modi convenienti per scaricare applicazioni. Bleeding Edge è uno script shell open source progettato per le versioni a 32 e 64 bit di Ubuntu, che consente una facile installazione di repository, chiavi e software che non sono disponibili nel repository Ubuntu. Puoi anche utilizzare Bleeding Edge per eliminare i pacchetti obsoleti dal tuo sistema. In precedenza era disponibile per Ubuntu Lucid e Maverick, tuttavia, un pacchetto per Natty (Ubuntu 11.04) è stato rilasciato poche ore fa su Sourceforge. Puoi utilizzare bleeding Edge per scaricare facilmente importanti software e repository come Getdeb, Dropbox, Flash Player, Acrobat Reader, Java, ecc.

Basta scaricare il file .sh e accedere alle sue proprietà dal menu di scelta rapida. Vai alla scheda Autorizzazioni e abilita Consenti l'esecuzione del file come opzione Programma. Fare doppio clic sul file e selezionare Correre.

Correre

Quando viene richiesto di eseguire Bleeding Edge nel Terminale, selezionare Sì. Verrà visualizzato un elenco di elementi disponibili che è possibile scaricare, tra cui Acrobat Reader, repository aggiuntivi, Boxee, Dropbox, Flash Player, Getdeb Repository, Picasa, Java e molti altri importanti software, repository e chiavi. Seleziona gli elementi desiderati che desideri installare e fai clic

ok.

elenco

Riceverai una richiesta di conferma della selezione, dopodiché inizierà il download degli elementi selezionati.

Aggiornare

Scarica Bleeding Edge

watch instagram story