Come ottenere un codice QR per il tuo profilo LinkedIn

I codici QR erano abbastanza popolari contemporaneamente per condividere rapidamente le informazioni. Non sono esattamente passati di moda ma non trovi app popolari che li supportano. Invece, app come Facebook Messenger e Snapchat hanno i loro codici di marca. In sostanza, questi codici di marca sono fantasiosi codici QR che facilitano l'aggiunta di persone. LinkedIn ha aggiunto una nuova funzionalità che ti consente di condividere un codice QR per il tuo profilo LinkedIn e scansionare un codice QR per il profilo di qualcun altro.

Codice QR per il tuo profilo LinkedIn

Questa funzione è stata aggiunta come aggiornamento dell'app. Assicurati di eseguire l'ultima versione dell'app LinkedIn.

Apri l'app di LinkedIn e tocca la barra di ricerca. Vedrai l'opzione "Scansiona codice per connetterti". Toccalo.

Questo ti porterà direttamente allo scanner del codice. Potrebbe essere necessario prima concedere all'app l'accesso alla videocamera. Una volta visualizzata la schermata dello scanner di codici, puoi puntare il telefono a un codice QR per un profilo LinkedIn. Se lo hai salvato sul rullino fotografico, tocca l'opzione "Scansione da foto".

Per ottenere un codice QR per il tuo profilo LinkedIn, passa alla scheda Il mio codice. Qui puoi condividere il tuo codice QR o salvarlo come foto sul rullino fotografico.

Mentre LinkedIn potrebbe aver introdotto codici QR per i profili in modo che sia più facile aggiungere persone, in particolare in rete eventi, è ovvio che questi codici sostituiranno il collegamento ai profili LinkedIn che le persone normalmente aggiungono ai loro CVS.

In passato, le persone si sono rivolte a generatori di codici QR per creare codici QR simili per indirizzare i potenziali datori di lavoro ai loro profili. Questi codici vengono utilizzati su siti Web, biglietti da visita, CV e qualsiasi altro materiale promozionale. In pratica, LinkedIn sta solo recuperando il modo in cui gli utenti condividono i loro profili.

Poiché i codici sono molto più facili da scansionare sui telefoni e devi saltare attraverso i cerchi per scansionare un codice QR sul tuo desktop, questa funzione è disponibile solo sulle app per smartphone di LinkedIn. Non puoi vedere il tuo codice QR, né scansionarne uno dall'interfaccia web. La parte di scansione ha senso, ma gli utenti dovrebbero essere in grado di salvare un codice QR sul proprio profilo LinkedIn dal Web. Immagina di lavorare sul tuo CV sul desktop e di dover importare il codice QR dal tuo telefono. Non è un grosso problema copiare un'immagine dal rullino fotografico, ma è fastidioso dover connettere un dispositivo solo per farlo.

watch instagram story