Carica / Backup su GDrive o Google Docs

Google ha appena annunciato che gli utenti possono ora caricare file di qualsiasi tipo su Google Documenti, avvicinandosi di più al tanto acclamato GDrive. Vijay Bangaru, product manager di Google Docs, ha ha dichiarato che GDrive non esiste ma non ha detto che Google non ha intenzione di lanciarlo in futuro.

Cosa ci fa pensare che GDrive stia davvero arrivando e il caricamento di qualsiasi tipo di file su Google Documenti è il primo passo in quella direzione? All'inizio di gennaio, Brian Ussery ha scoperto un riferimento interessante a GDrive in un file utilizzato da Google Pack che avrebbe dovuto essere inviato ai traduttori. Di recente in ufficiale annuncio puoi vedere Peter Harbison (un dipendente di Google) rispondere a un commento che dice "lo spazio di archiviazione è condiviso tra Picasa Web Album, Gmail e Google Docs".

Microsoft sta cercando di rendere Windows Live Skydrive una destinazione centrale per l'archiviazione e il integrazione con Office 2010 e Windows Mobile lo dimostra. Ovviamente Google non può permettersi di perdere le luci della ribalta e potrebbe annunciare GDrive prima di giugno.

Se ti piace chiamarlo GDrive o Google Docs, con Gladinet puoi mapparlo rapidamente come unità di rete in Windows e quindi eseguire il backup dei file all'istante. La procedura è simile a quella di Live Skydrive e BLOB di Azure, seleziona Documenti Google nella finestra Aggiungi spazio di archiviazione su disco virtuale e infine accedi utilizzando le tue credenziali di Google. È così semplice.

Non dimenticare di dare un'occhiata al nostro famigerato "5 modi per caricare file su Google Documenti"Post. Puoi caricare file di dimensioni fino a 250 MB e lo spazio di archiviazione gratuito totale è di 1 GB. Per acquistare spazio di archiviazione aggiuntivo dai un'occhiata ai piani su Pagina di archiviazione.

watch instagram story