Come correggere l'errore di accesso duplicato di Microsoft Teams [Guida]

Gli errori di accesso in un'app spesso ti impediscono di utilizzarla del tutto. Alcune app consentono agli utenti di usarle con o senza un account, ma Microsoft Teams non è una di queste. Con Microsoft Teams gli utenti diventano parte di team, condividono documenti, tengono riunioni online e per tutto ciò è necessario un account. Ciò significa che se Microsoft Teams è parte integrante del flusso di lavoro non è possibile accedere ad esso, non verrà eseguita alcuna operazione fino a quando non si risolve il problema.

Un errore di accesso comune in Microsoft Teams è l'errore di accesso duplicato. Microsoft Teams non è in grado di distinguere tra l'accesso client desktop e l'accesso all'app Web. Ciò significa che gli utenti hanno effettuato l'accesso ai propri account dall'interfaccia Web e stanno tentando di accedere anche a un'applicazione desktop. Esistono molte app che possono funzionare in questa stessa configurazione, ma a volte Microsoft Teams genera un errore. Ecco come risolverlo.

Errore di accesso duplicato (Microsoft Teams)

Problema di accesso duplicato a Microsoft Teams [Correzione]

Ecco alcune guide passo passo per risolvere il problema di accesso duplicato di Microsoft Teams:

1. Esci dall'interfaccia Web di MS Teams

A volte l'errore di accesso può essere risolto disconnettendosi dall'interfaccia Web di Microsoft Teams. Se non hai effettuato l'accesso, puoi passare a una delle altre soluzioni. Se hai effettuato l'accesso a Microsoft Teams Web, esci.

  1. Visitare Web di Microsoft Teams.
  2. Fai clic sull'icona del tuo profilo in alto a destra.
  3. Seleziona Esci.
  4. Dopo esserti disconnesso, apri l'app desktop Microsoft Teams e prova ad accedere nuovamente.

2. Pulizia della cache dei team Microsoft

I file di cache sono spesso responsabili di errori dell'app. Non è solo Microsoft Teams. Molte altre app che hanno una cache (come il tuo browser) hanno dei problemi a causa sua. La correzione è di pulire la cache. Ecco come puoi farlo per Microsoft Teams.

  1. Esci da Microsoft Teams. L'app deve essere chiusa, non solo ridotta a icona nella barra delle applicazioni.
  2. Fare clic con il tasto destro sulla barra delle applicazioni e seleziona Gestione attivitàr.
  3. Esplorare la Scheda Processi per qualsiasi cosa relativa a Microsoft Teams, selezionalo e fai clic su Pulsante Termina attività in basso a destra.
  4. Apri Esplora file e incolla quanto segue nella barra degli indirizzi.
% Appdata% \ Microsoft squadre \
  1. Elimina quanto segue cartelle.
    • Cache dell'applicazione
    • Blob_storage
    • nascondiglio
    • GPUCache
    • Banche dati
    • Memoria locale
    • IndexedDB
    • TMP
  1. Una volta eliminati i file, riavviare il sistema e accedi a Microsoft Teams.

3. Reinstallazione di Microsoft Teams

Ecco come è possibile disinstallare e reinstallare Microsoft Teams.

  1. Apri l'app Impostazioni.
  2. Vai su App> App e funzionalità.
  3. Scorri l'elenco delle app e seleziona Team Microsoft.
  4. Fai clic sul pulsante di disinstallazione.
  5. Una volta disinstallata l'app, reinstallarla.
  6. Scarica l'ultima versione di MS Teams da qui e installalo.

4. Svuotamento della cache DNS

Lo svuotamento della cache DNS sul sistema può aiutare a risolvere i problemi di accesso con tutti i tipi di app e Microsoft Teams non fa eccezione.

  1. Aperto Prompt dei comandi con privilegi di amministratore.
  2. Nella finestra del prompt dei comandi, inserisci il seguente comando e tocca Invio
ipconfig / flushdns 

Conclusione

Microsoft Teams è una suite di collaborazione completa per l'ufficio che ora aiuta oltre 12 milioni di persone in tutto il mondo a lavorare come parte di un team e raggiungere obiettivi organizzativi. Viene messo alla prova come mai prima d'ora e nuovi bug, così come quelli vecchi non risolti, stanno venendo alla luce. I problemi di accesso sono comuni ma la correzione non è troppo difficile.

watch instagram story